Loading...
Acqua

Giornata mondiale del suolo, Fao: “Inquinati cibo, aria e acqua”

La FAO, organismo dell’ONU che si occupa della produzione di cibo, lancia l’ennesimo allarme.

L’inquinamento del suolo e del sottosuolo è uno dei danni più devastanti e invisibili tra quelli che l’uomo ha causato alla Terra. Per questo la Fao, in particolare la Global Soil Partnership, ogni anno il 5 dicembre celebra la Giornata mondiale del suolo: un evento pensato per promuovere la salvaguardia del suolo terrestre.”

Il tema scelto dalla Fao per l’edizione 2018 della Giornata mondiale del suolo è quello della lotta all’inquinamento. Per questa ragione è stata lanciata la campagna intitolata “Be the Solution to Soil Pollution” ovvero “Sii la soluzione all’inquinamento del suolo”, con tanto di hashtag dedicato #StopSoilPollution.”

L’elenco delle attività che hanno causato tale inquinamento è tristemente noto, e già evidenziato in altri articoli del mio blog.

Si tratta di “attività industriali come l’estrazione, la fusione e la produzione di materiali,

della produzione di rifiuti domestici, zootecnici e urbani,

uso di pesticidi, erbicidi e fertilizzanti utilizzati in agricoltura,

ma anche l’utilizzo di prodotti derivati dal petrolio che vengono rilasciati nell’ambiente o distrutti nell’ambiente

ed emissioni generate dai trasporti“.

 

A preoccupare la Fao e altre organizzazioni che si occupano della salute del nostro pianeta sono

anche gli “inquinanti emergenti” come i

prodotti farmaceutici,

gli interferenti endocrini (come per esempio i PFAS),

gli ormoni e

le sostanze biologiche inquinanti;

i rifiuti elettronici;

e le materie plastiche oggi utilizzate in quasi ogni attività umana”.

 

Tutti questi tipi differenti di inquinamento sono oggi presenti dappertutto, e i loro devastanti effetti si sommano a vicenda.

“L’inquinamento del suolo colpisce il cibo che consumiamo, l’acqua che beviamo, l’aria che respiriamo e la salute dei nostri ecosistemi. La capacità dei suoli di fare fronte all’inquinamento è limitata; prevenire il loro inquinamento dovrebbe essere una priorità globale”

A completare il quadro, quantità enormi di sostanze chimiche tossiche, mine antiuomo e scorie nucleari

 

Citazioni tratte da

https://tg24.sky.it/ambiente/2018/12/03/giornata-mondiale-del-suolo.html

 

Articoli correlati:

Inquinamento da farmaci

Conferenza europea

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scelto dall'autore